Andrologiche

La visita andrologica è un passaggio fondamentale per escludere, diagnosticare o monitorare un disturbo di carattere andrologico se compare una sensazione di fastidio nell’area genitale; in caso di comparsa di fastidio specifico ai testicoli; se ci si accorge che i testicoli non sono più uguali o sono asimmetrici; in caso di cambiamento di consistenza e sensibilità ai testicoli.
La visita andrologica è utile per prevenire, diagnosticare, monitorare e stabilire trattamenti per le principali patologie andrologiche, come disfunzione erettile, eiaculazione precoce, varicocele, fimosi, frenulo breve. Questo tipo di visita può anche essere impiegata per monitorare l’eventuale evoluzione di una patologia già diagnosticata.
Una visita andrologica potrebbe richiedere anche l’esecuzione di alcune analisi di laboratorio (glicemia, assetto lipidico, funzionalità epato-renale, dosaggio di vari ormoni, dosaggio dei radicali liberi) per avere un quadro più chiaro sulla presenza di eventuali alterazioni.
Puoi prenotarla nelle strutture pubbliche o private o rivolgerti al centro MTS del Policlinico Sant’Orsola Malpighi.

Condomix per Cassero Salute