MTS

Condilomi

INFORMAZIONI

Sono un’infezione virale molto comune appartenente alla famiglia delle verruche veneree.
Compaiono lungo l’asta del pene e il glande, sulle labbra della vagina, intorno e all’interno dell’ano.

SINTOMI

I condilomi sono piccole protuberanze cutanee di colore rosso, possono svilupparsi isolatamente o a gruppi. Sembrano escrescenze lisce e piatte o talvolta a forma di cavolfiore, di diverse grandezze.
Di solito non sono dolorosi, a meno che non vengano trattati dopo un certo periodo dalla comparsa.

PREVENZIONE

L’infezione si trasmette tramite il contatto tra una superficie (pelle o mucosa) infetta e una superficie sana. Utilizzando un preservativo con un’adeguata dose di lubrificante a base d’acqua durante i rapporti anali e vaginale ed un preservativo o un dental dam durante i rapporti orali si evita il contatto e quindi il contagio.
Se hai toccato dei condilomi con le mani, lavarle con acqua e sapone ridurrà il rischio di trasmettere i condilomi al pene e all’ano.

TRATTAMENTO

I condilomi non guariscono spontaneamente. Le tecniche di trattamento sono diverse: elettrocoagulazione, creme e soluzioni speciali, criocoagulazione.
La diagnosi precoce è sicuramente lo strumento più efficace per trattare quest’infezione, perquesto vai regolarmente dal medico e fai il PAP test con regolarità.
I condilomi più gravi potranno essere trattati utilizzando semplici tecniche chirurgiche o ricorrendo all’uso della laser terapia.

Condomix per Cassero Salute