MTS

Vaginite

INFORMAZIONI

Si chiama genericamente vaginite un’infiammazione acuta o cronica della vagina.
Si distingue in vaginite primaria quando l’infiammazione ha origine nella vagina e vaginite secondaria quando l’infiammazione ha origine in una sede vicina.
Spesso l’infiammazione si estende anche alla vulva e in questo caso si parla più propriamente di vulvovaginite.
La vaginite è una condizione comunissima: 75 donne su 100 vanno incontro a vulvovaginite da infezione micotica nel corso della propria vita, e nel 90% dei casi si tratta di candidosi; in circa la metà di questi casi si va incontro ad almeno una recidiva, e il 5% delle donne in età adulta soffre addirittura di più casi di vulvovaginite da candidosi durante l’anno.

SINTOMI

Pruriti, fastidi, rossore.

PREVENZIONE

Trattandosi di un’infiammazione i motivi per cui si presenta sono simili alla candidosi.
Bisogna evitare lo scambio di fluidi attraverso l’uso di preservativo o guanti, ma non bisogna dimenticare che il fungo è presente naturalmente nella vagina e nell’intestino: la vaginite può comparire quando si abbassano molto le difese immunitarie.
Altri fattori di rischio sono la scarsa igiene intima e indossare abitualmente pantaloni troppo stretti.

TRATTAMENTO

Se provi dei fastidi o dei pruriti rivolgiti ad un centro MTS o ad un medico ginecologo.
Il trattamento può essere antibiotico o antimicotico in base a quale sia l’infezione all’origine dell’infiammazione.

Condomix per Cassero Salute